Skip to content

Home » Notaio Roma » Tipi di società

I diversi tipi di società

tipi di societàUna società ai sensi del diritto societario, è in gran parte fondata a tempo indeterminato mediante l'associazione delle persone per il perseguimento congiunto di uno scopo comune. O è una partnership, una società o una cooperativa. L'eccezione è la società da una sola persona, in cui il socio unico è come un corpo unico tutta la parte della persona giuridica.
Questa definizione corrisponde in larga misura alla definizione giuridica dell'accordo di partenariato di diritto civile, che rappresenta l'archetipo di almeno tutte le partnership. Una definizione giuridica generale del concetto di "società", tuttavia, non esiste, anche se spesso si verifica in tutti il diritto societario. Inoltre, questo concetto di società non sempre coincide con la lingua corrente, perché non tutte le aziende sono aziende in senso giuridico.
Non sempre i gruppi costituiti da individui possono essere considerati una società. Nessuna società sono comunità come la comunità dei proprietari di parte (i partecipanti hanno ascoltato solo una risorsa condivisa, composto, di miscelazione, partner coniugali, di proprietà della comunità e il patrimonio della Fondazione.

Non una delle aziende tra cui fondazioni, istituzioni ed enti pubblici (derivante dal diritto pubblico).

Una società è costituita normalmente da almeno due azionisti. la società separa la penultima partner (personal) Society, così estremità e viene eventualmente continuata sotto forma di un'unica azienda. L'eccezione è l'unico socio (cd ditta individuale) - una società per azioni (AG), una società europea (SE), una società a responsabilità limitata (GmbH) o società di business (a responsabilità limitata) (UG (limitata)), con un solo azionista, tutte le azioni e le azioni ha; il tuo notaio ti informerà che è etimologicamente una contraddizione in termini.

Distinzioni tra tipi di società diverse

Esistono diversi tipi di società: vi sono le società di persone, le società di capitali e società cooperative ovvero le società caratterizzate da scopo mutualistico. Tutte le società cooperative hanno una personalità giuridica e hanno la mansione di  seguire le norme contabili e di bilancio delle persone giuridiche, con l'aggiunta del controllo del Ministero del Lavoro. È definita invece società consortile l'organizzazione costituita tra imprenditori dello stesso ramo o di attività connesse per la disciplina o per l'esecuzione di specifiche fasi delle rispettive imprese.
Oltre alle tipologie societarie classiche, recentemente si sono affacciate nuove varianti, per questo si può sempre avere bisogno di un consiglio notarile.
Con il decreto legislativo n. 88 del 3 marzo 1993, si è creata, ad esempio, la figura della S.r.l. uni personale: per la prima volta si è consentito ad un unico soggetto di costituire una società, mediante atto unilaterale. La riforma del diritto societario, adottata con il decreto legislativo n. 6 del 17 gennaio 2003, ha esteso questa possibilità pure alle S.p.A. In entrambi i casi sono previsti determinati obblighi, relativi al versamento dei conferimenti in denaro e alla pubblicità. Nel caso di mancata ottemperanza a detti obblighi, il socio perde il privilegio della responsabilità limitata, nel senso che, in caso d'insolvenza della società, risponde illimitatamente per tutte le obbligazioni sorte nel periodo in cui era azionista o quotista unico.
Le società tra professionisti sono società, che possono costituirsi sullo schema delle società di individui, di capitali o cooperative, i cui soci sono iscritti ad uno degli albi previsti dall'ordinamento italiano (che prevede sia ordini e collegi professionali per le professioni regolamentate, sia associazioni tra professionisti notificate al Ministero della Giustizia per le professioni non regolamentate, come ad esempio traduttori, interpreti, amministratori di condominio, ecc.). L'oggetto dell'attività è di tipo tecnico specialistico: fornitura di pareri, giudizio di fattibilità, progettazione di opere, gestione associata di uffici, laboratori o studi professionale, mentre le attività di tipo strettamente riservate ad un professionista iscritto ad un albo sono nella competenza del singolo professionista associato. Alle società tra professionisti e Notai a Roma possono far parte anche collaboratori non professionisti, purché il controllo della società rimanga ai soci professionisti.
Società di fatto: per la costituzione di società di persone non è necessario l'atto scritto. In mancanza di questo, si parla di società di fatto, che viene regolata dalle norme della società semplice se non commerciale, o, se commerciale, come una società in nome collettivo irregolare.
Società occulta: è una società costituita da soci che non vogliono rivelarne l'esistenza all'esterno. Solitamente tramite una società occulta i soci tendono a conseguire benefici segretamente, pertanto al di fuori di ogni regola o controllo.
Talvolta si parla di società apparente: è bene precisare che, in questo caso, non si tratta di una organizzazione societaria, ma ci si riferisce alla situazione nella quale il comportamento di taluni soggetti, che non possono essere giuridicamente definiti soci, ingenera nei terzi, che entrano in contatto con questi, l'affidamento nell'esistenza di una società, in realtà inesistente.